.
Annunci online

  fratellomassi [ Viaggiare, conoscere e condividere per cambiare qualcosa... ]
 
 
         
 


Ultime cose
Il mio profilo


Fotoraccontare
Piva Coatta
Partenza Imminente
Cataita
Libreria-Caffetteria TraLeRighe - Eventi
FratelloStefo
L'animaledentro
maratona steiner

cerca
letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 


30 ottobre 2006

Vi racconto come è andata..

Come sapete lo scorso venerdì di questo mese, il 27 Ottobre si è svolta presso il "Museo Civico della Gente senza Storia" di Altavilla Irpina, un incontro culturale che prendeva vita attraverso l'espressione di diverse forme d'arte. In se l'evento, come l'associazione che ne ha curato la realizzazione, nasce dall'idea della contaminazione tra diverse forme d'arte, e tenta di raggiungere il fine ultimo della partecipazione attraverso il coinvolgimento di artisti o amanti dell'arte, nelle sue forme più singolari, senza pregiudizi di sorta.
Durante la serata è stato presentato il libro "Goccie di Rugi@da" di Donatella De Bartolemeis, attaverso l'interpretazione di alcuni brani ad opera di due attori che provengono da Altavilla stessa.
Erano in esposizione alcune delle mie foto, nel tentativo di portare il Mare, sogetto degli scatti, verso la Montagna (..e spero di riuscire presto a portare il mare in città)..Poi c'erano i disegni di un'altra artista ispirati ad alcune letture del libro..insomma un evento riuscito. Con molti partecipanti più o meno illustri e una sana discussione-dibattito finale sulla diffusione e la promozione delle manifestazioni artistiche, e sull'incentivazione alla realizzazione di tutto cio che può essere definito arte da parte delle amministrazioni locali.
Torno con in tasca alcuni concetti importanti.
-Grande è l'interesse generale nel momento in cui ci si accosta all'arte di qualsiasi forma essa sia, nel momento in cui chi la fa operi con vera passione.
-Difficilissimo è riuscire ad ottenere la partecipazione di chi, pur con grande curiosità potenziale, tende a guardare questo mondo con distacco e superficialità.
-Pochi sono quelli che riescono a capire il valore che la partecipazione ricopre per un artista.

Io sono partito da Roma, solo con i miei scatti, e avevo loro a farmi compagnia. Sono arrivato in un posto che non conoscevo e ho incontrato persone con cui avevo appena comunicato telefonicamente o per e-mail. Ho guardato gente che mi guardava guardando le mie foto. E ho sentito i loro commenti di stupore. Ho vissuto delle emozioni ed è difficile descriverle. Ed è difficile dover descrivere molto di più di quanto sia immortalare la luce.

Torno anche con delle immagini nuove e con in mente nuovi progetti da condividere.
Parole che diventeranno materia solo se qualcuno saprà ascoltarle.

Vi lascio uno dei miei scatti Beneventani..questa volta con l'orizzonte dritto...







permalink | inviato da il 30/10/2006 alle 18:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa

sfoglia     settembre        novembre




Tutte Le Foto Di Questo Blog

Sono state scattate in momenti di lucida follia....

Dove Sono
Dove meglio che a Roma?

Pensiero del Giorno
"..non conta quanto sia lontano..quando il viaggio inizia con la partenza..."

La Luna
Mi ha guardato negli occhi.. da vicino..

Sul Comodino
"La scia della balena" di Francisco Coloane

Da Leggere Assolutamente Prima Che Sia Troppo Tardi
"Crescete & Prostituitevi" di Oliviero Beha

"La Guerra Civile" di Fasanella e Pellegrino

Creative Commons License 
 
Termini della Licenza